Gelato Festival 2019, il biscotto con arachidi e pistacchio di Palermo & Fraccola conquista Milano

3 tags Eventi Gelato Festival Italia

Avanti nel percorso dei Gelato Festival World Masters anche Doti, Beretta, De Somma, Zenaboni, Londero, Franco e Castelli, li ritroveremo nel 2020 ai Carpigiani Day

È il duo composto dai gelatieri Osvaldo Palermo e Alessandro Fraccola a trionfar nella tappa milanese del Gelato Festival 2019, con il loro “Biscotto croccante con arachidi  pistacchio. Dopo un serrato testa a testa con la “Sinfonia” di Giampaolo Doti, alla fine a conquistare l’ambito titolo è stato il gusto composto da arachidi toscane tostate, pistacchio e biscotto gluten free. Se i titolari della gelateria “Fiordilatte” di Arese MI) hanno conquistato la medaglia d’oro realizzata dall’orafo Paolo Penko, per loro e i primi otto classificati prosegue il cammino dei Gelato Festival  World Masters: i gelatieri Giampaolo Doti (vincitore della giuria tecnica ex aquo con Nicola Londero), Luigi Beretta (vincitore della giuria popolare), Michele De Somma, Giorgio Zenaboni, Gabriele Franco e Viviana Castelli si ritroveranno l’anno prossimo al Carpigiani Day da cui i migliori 8 accederanno alla semifinale italiana che si terrà a Firenze nel 2020. Lo speciale contest “Callebaut gelato Award” organizzato in collaborazione con la nota azienda belga di cioccolato ha visto trionfare Michele De Somma (profumo di salvia, pepe rosa e camomilla) davanti a Luca Marenco (Timanfaya) e Gabriele Franco (cioccolato al latte e zabaione) nel gradimento della giuria presieduta dal choco-chef Ciro Fraddanno. La sfida del Tonda Challenge lanciata da Ifi ai gelatieri in gara con l’obiettivo di creare la coppetta perfetta da 60 grammi è stata infine vinta, come l’anno scorso, da Delia Lopez Aguero della gelateria Mango Esotico (Milano).

 

vincitori milano

 

Dopo due giorni di assaggi in piazza Cannone in cui nonostante il maltempo Milano ha degustato complessivamente quasi 3 tonnellate di gelato artigianale di alta qualità, il Gelato Festival 2019 – che ha Carpigiani (leader mondiale nella produzione di macchine per la gelateria) e Sigep Italian Exhibition Group (fiera leader internazionale del gelato, del dolciario artigianale, del caffè e della panificazione per il canale foodservice) come partner strategici, nonché AirItaly come global partner e IntesaSanpaolo come top sponsor italiano –si sposta all’estero con le tappe di Berlino (1-2 giugno), Varsavia, Vienna e Londra. Il programma continuerà ad di là dell’Atlantico con l’edizione americana, articolata in 5 tappe: Miami (16-17 marzo), Boston (1-2 giugno), Chicago (17-18 agosto), Washington DC (7-8 settembre) e West Hollywood (28-29 settembre). Infine l’edizione giapponese – al debutto – a Okinawa (25-26 maggio) e Yokohama (30-31 agosto).